10 buoni motivi per NON iniziare il percorso Reiki. Terribili effetti collaterali.

Scrivo questo post per mettere in guardia le persone dai gravi rischi che si corrono nel fare il 1° Livello di Reiki, perchè certe cose è necessario saperle:




1. Con l’attivazione del 1° LIVELLO REIKI inizierai a sentirti parte del tutto, di un disegno più grande.

2. Inizierai a percepire di avere un peso sulle cose che ti succedono.

3. Capirai giorno dopo giorno che sei responsabile di ciò che avviene nella tua vita, delle cose belle e di quelle brutte, e che quindi hai anche il POTERE di cambiarle.

4. Avrai sempre qualcosa da donare agli altri.

5. Avrai uno strumento dolce e amorevole con cui accudire le persone che ami, i tuoi animali domestici e le tue piante.

6. Ogni volta che userai Reiki entrerai in meditazione spontanea, senza dover fare pratica per mesi o addirittura anni.

7. Avrai maggiore energia fisica.

8. Avrai una sempre maggiore lucidità mentale nel prendere decisioni e nello stabilire la direzione della tua vita.

9. Probabilmente ricorderai passioni e talenti che avevi dimenticato.

10. Inizierai a sentirti amato e che la tua vita ha un valore e uno scopo.

Capisci, è pericolosissimo fare Reiki, non potrai più lamentarti perché sei poverino, perché non hai niente da dare, perché il mondo è un posto buio e cattivo e tutti ce l’hanno con te. 
Non potrai più pensare che non vali niente e che quindi è inutile provare a realizzare qualcosa.
Non potrai più sentirti una vittima perché capirai di poter prendere in mano la tua vita.


E no!

Non ti conviene assolutamente iniziare il percorso Reiki, perché corri il rischio gravissimo ... di essere FELICE!

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

3 commenti:

  1. Questo vuol dire svegliarsi! Molte persone preferiscono dormire. Possiamo sempre scegliere se
    svegliarci o continuare a dormire dipende da noi.

    RispondiElimina