AFFIDA OGNI TRATTAMENTO AL TUO SE' SUPERIORE

Quando fai trattamenti Reiki, non sei tu che devi assumerti la responsabilità del risultato.

Non solo non è richiesto né necessario, ma è contrario a come Reiki dovrebbe agire.


È l'energia intelligente di Reiki che va dove serve, dove deve.

REIKI E STATO MEDITATIVO

Io stessa ho scritto che Reiki porta velocemente in uno stato meditativo senza dover fare mesi o addirittura anni di pratica. 

Eppure, dopo le sintonizzazioni di primo livello, per i primi giorni in cui si pratica l'auto-trattamento questo non avviene. Anzi, la mente sembra addirittura più attiva di prima.

PERCHE' A VOLTE NON SENTI PIU' IL TUO REIKI

Alle volte si ha la sensazione di non sentire più Reiki fluire.

Lo si sente dopo le attivazioni, talvolta in maniera anche molto intensa. Ma poi possono arrivare periodi in cui invece non lo si percepisce, e si ha la sensazione di sbagliare qualcosa, o che magari per qualche ragione si sia bloccato.

TRATTAMENTO MENTALE CON REIKI

Il trattamento mentale si fa solo sulla testa, normalmente è un trattamento a sé stante, ma può essere inserito all'interno di un trattamento base.

Quanti trattamenti servono?

LA SPIRITUALITA' DEVE FARE BENE AL CUORE SENNO' NON E' SANA

Di cosa ti occupi?

Sono scrittrice, life coach e Master Reiki.

Tutto quello che faccio ha lo scopo di aiutare le persone a ricordare il loro scopo di vita, il Sogno dell’anima.